Archivi del mese: maggio 2012

non si può morire per lavoro o per soldi (ovvero come il cinema potrebbe aiutare le persone)

Una strana sensazione che vivo in questi mesi di gravissima crisi, di fenomeni tragici come i suicidi per mancanza di lavoro, per paura del fallimento della propria azienda, per cartelle esattoriali che ti fanno perdere la testa, è che il … Continua a leggere

Pubblicato in di cinema, il mondo dalla mia stanza | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

chi sa tutto sulle madri (ovvero: ancora sul corpo delle donne)

Essendo il mio blog un diario che scrivo con le modalità dei miei diari (più che altro pensieri, non tanto il racconto di ciò che faccio, quindi nel caso di un delitto aiuterebbero pochissimo a comprendere dove stavo e che … Continua a leggere

Pubblicato in c'è pure questo, gli uomini maturano, le donne invecchiano, il mondo dalla mia stanza | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento